EMMA LINDSTROM

EMMA LINDSTROM

I COLORI DELL’UNIVERSO

Emma Lindström vive e lavora a Göteborg, in Svezia, ma occasionalmente si trasferisce nei Pirenei francesi. E’ una pittrice che riversa tuttala sua energia vitale sulla tela, facendola esplodere in macchie di colore che catturano lo spettatore e lo coinvolgono dal punto di vista estetico e emotivo.

Il messaggio che Emma vuole trasmetterci è che siamo tutti nello stesso mondo, c’è qualcosa di universale che ci lega, ma ognuno di noi ha il diritto di esprimere la propria libertà e il proprio essere tramite la concentrazione e la ricerca dell’amore e della bellezza.

I suoi dipinti sono ispirazioni a seguire un percorso individuale per trovare ciò che rallenta il tempo, o addirittura lo ferma, per ascoltare se stessi. Naturalmente ci sono molti modi diversi per raggiungere questo stato: che sia dipingendo, suonando musica, o semplicemente correndo per chilometri, l'importante è continuare a fare ciò che funziona per ognuno, ciò che ognuno sente come vero.

“Per me”, racconta Emma in una intervista, “il segreto della concentrazione sta nella musica. Ho cominciato a suonare fin da piccola, principalmente la batteria, poi al liceo ho incontrato la pittura che mi ha colpito con una potenza incredibile. Ma ancora oggi ascolto musica, anche mentre dipingo, e questa è una grande fonte d’ispirazione. Anzi, mi piacerebbe dire che, con le mie opere, creo musica per gli occhi”.

Il lavoro di Emma ha una forte componente istintiva. L’artista non pianifica un dipinto, si lascia andare all’ispirazione del momento e, solo quando la spinta creativa si affievolisce, fa un passo indietro e riflette sui risultati fin lì raggiunti.

Lavora con gli acrilici, un materiale che può tranquillamente essere mischiato con gli altri e si asciuga velocemente. Ha una spiccata preferenza innanzitutto per il blu, ma ama all’infinito anche il viola e trova insieme rilassante e eccitante il continuo combinarsi fra queste tinte, in un esperimento che non ha mai fine e di cui non è possibile prevedere a priori i risultati.

E, per chi non è mai stanco dei colori forti, vi ricordo la serie dei miei Anelli Beatrice. Cliccate sulle immagini qui sotto per scoprire tutti i dettagli!